DOMUS 17 GENNAIO 2021

II domenica del Tempo Ordinario

“Giovanni …fissando lo sguardo su Gesù che passava disse :

“Ecco l’Agnello di Dio!“

Gv. 1, 35 -36

MESSAGGIO DELLA DOMENICA

Da quel giorno la Chiesa non ha fatto altro: mostrare l'Agnello di Dio, seguirlo e rimanere con lui, vedere i suoi gesti e toccare la sua persona. Questo è il contenuto dell'evangelizzazione, il significato dell'annuncio del Vangelo. A testimoniarlo, nel corso di due millenni, la storia di santi, martiri e missionari, senza alcun confine di età, sesso, condizione sociale, tempo o luogo.

In soli cinque versetti il Vangelo di questa domenica dà un resoconto quasi stenografico di un incontro, di un annuncio, di un nuovo incontro, di una vita cambiata. Il Battista indica Gesù, due suoi discepoli gli vanno dietro e lo interrogano. Uno è Andrea il quale, incontrato Gesù, lo racconta al fratello Simone e lo conduce da Lui; Gesù lo guarda profondamente (uno sguardo che entra fin nelle pieghe dell'anima), lo invita a stare con lui e gli cambia il nome, la vita. Non c'è altra missione, altro annuncio, altra testimonianza, al di fuori di questo modello. E questo vale anche oggi, per ognuno di noi. Il Vangelo - la fede - è una vita e si trasmette come la vita, da padre a figlio, da persona a persona. E la testimonianza di questa esperienza personale è come una catena ininterrotta che giunge fino a noi.

I verbi di questo Vangelo (stare, fissare lo sguardo, dire, sentire, seguire, chiamare, ascoltare, rispondere, trovare, dimorare) riempiono una vita e le danno senso e felicità. Anche oggi basterebbe porsi domande come queste: cosa devo dire? Chi incontrare? Cosa ascoltare? Chi cercare? Chi seguire? A chi dirlo? Si prolungherebbe la catena della testimonianza, si allargherebbe il contagio della gioia.

VIVONO IN CRISTO

Il Signore ha accolto nella sua Casa di luce e di pace BENITO ACCARDI, GIANNINO SPADONI, BRUNA PASSERI CARLETTI e MARGHERITA CORALLONI.

La nostra Comunità Cristiana si stringe con affetto, nella preghiera, ai loro familiari.

SETTIMANA DI PREGHIERA

PER L’UNITA’ DEI CRISTIANI

E GIORNATA PER IL DIALOGO TRA CATTOLICI ED EBREI

Anche quest’anno la Chiesa Cattolica, in comunione con tutte le altre Chiese cristiane, ci invita a pregare per l’unità dei cristiani negli otto giorni che vanno dal 18 al 25 gennaio. Tema conduttore di quest’anno :“Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto” (Gv 15, 5-9).

Data l’emergenza sanitaria in corso, non ci sarà la consueta Veglia diocesana in Cattedrale. Per raggiungere le comunità di altre confessioni cristiane, con le quali le parrocchie della nostra Metropolia sono gemellate, abbiamo deciso di chiedere loro di inviarci una registrazione video con un breve momento di preghiera e di riflessione. Appena i video saranno disponibili, verranno caricati sul sito (canale youtube) delle nostre tre diocesi e ci offriranno l’occasione di ascoltare questi nostri fratelli, distanti geograficamente, ma accomunati dalla stessa esperienza drammatica della pandemia. La settimana di preghiera per l’unità dei cristiani sarà preceduta – domenica 17 gennaio – dalla Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei. Oggetto della riflessione, sarà il Qohelet, l’ultimo dei cinque libri chiamati in ebraico Meghillot, cioè i Rotoli (insieme a Ester, Rut, Lamentazioni, Cantico dei Cantici letti e meditati gli scorsi anni). Naturalmente la tradizionale conferenza ebraico-cristiana non potrà, per i noti motivi sanitari, svolgersi in presenza. Tuttavia l’incontro con i relatori che abbiamo invitato – il Rabbino David Elia Sciunnach di Milano ed il biblista Don Francesco Savini – verrà registrato e pubblicato anch’esso sul canale youtube delle nostre tre diocesi e sarà visibile da domenica 17 gennaio in poi. Organizzatori e moderatori dell’incontro saranno Don Marco Di Giorgio dell’Ufficio per la Pastorale Biblica e Paolo Barbadoro direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso.

CORSO DIOCESANO

OPERATORI PASTORALI DELLA LITURGIA E DELLA CATECHESI

VENERDI 22 GENNAIO

ore 21:15 - 22:15

Tema dell'incontro:

"NEL PANE E NEL VINO LA NOSTRA VITA" (Mt.5,23-24).

Relatore d. Massimo Regini.

L'incontro sarà trasmesso sul canale Youtube dell'Arcidiocesi

22 visualizzazioni
Iscriviti alla nostra mailing list!

- 2021 - Unità Pastorale Centro Storico – Pesaro. - CF 80004150415

  • Black Facebook Icon

in collaborazione con Giacomo Palombi