Chiesa di Santa Maria Assunta
20201106_090317_HDR.jpg

chiesa

DELL'ADORAZIONE

1604506505849_M5_width.jpg

STORIA

la sua

La Parrocchia è stata costituita dal Vescovo Gaetano Michetti con Decreto del 15 dicembre 1987 accorpando le due parrocchie di S. Giacomo Apostolo con quella dei Santi Paterniano e Lucia, che già godevano di una lunga e gloriosa storia.
La prima aveva in antico il titolo di S. Giacomo Maggiore e S. Biagio Vescovo e Martire, ma dal 1574 conservava soltanto quello di S. Giacomo. Era la parrocchia più piccola della città, ma anche una delle più antiche, avendo fornito la denominazione da tempo immemorabile (forse all’inizio dell’era comunale) ad uno dei quattro quartieri in cui era diviso l’abitato cittadino. Della sua antichità fanno fede una bolla di Papa Alessandro II del 1062 conservata nell’Archivio del Monastero di S. Michele di Pisa, un privilegio di Papa Lucio III del 1184, oltre a un antico Istrumento Notarile del 1218 ed un altro privilegio di Papa Alessandro IV del 1259, con il quale si confermava il legame di questa chiesa al Monastero di S. Severo. Dalla cartina del Blaeu si riscontra che la chiesa era al centro dell’attuale Piazza Olivieri e isolata, con la facciata verso la via Almerici e l’abside verso via Sabbatini. Essendo poi cadente per la vetustà e i sinistri dovuti a scadimento ed intemperie, nel 1678 fu riedificata nella posizione attuale. La ricostruzione fu terminata verso la fine del ‘600. In essa si conservano diverse opere artistiche, tra cui la Pala d’altare attribuita a Giovanni Santi.

Iscriviti alla nostra mailing list!

- 2021 - Unità Pastorale Centro Storico – Pesaro. - CF 80004150415

  • Black Facebook Icon

in collaborazione con Giacomo Palombi